La vostra migliore amica vi ha appena comunicato la splendida notizia: “Mi sposo”!

E nella vostra testa, a questo punto, c’è un vortice di emozioni contrastanti, in cui i pensieri dominanti si riducono a due: oddio che bello, si sposa! Oddio che ansia, devo organizzare l’addio al nubilato???

addito al nubilato brindisiCome decidere cosa fare e dove andare, senza che il tutto si riveli una tragedia emotiva con il rischio di rovinare amicizie, senza caricare di stress la futura sposa e senza che a voi venga un esaurimento nervoso, nel tentativo di mettere d’accordo un gruppo eterogeneo di donne che magari si conoscono poco e hanno gusti estremamente diversi?

Imperativo: scegliete in base ai gusti della sposa, le altre si dovranno adattare. Se non lo fanno, non sono vere amiche e tanto vale non si presentino nemmeno alla festa.

Stabilito questo, il resto è tutto in discesa. Fate un elenco delle partecipanti, stabilite un budget e, a questo punto, cercate quale tema dare all’addio al nubilato in base al carattere e a ciò che piace alla festeggiata.

  1. Idea Addio al nubilato rilassante: per la sposa stressata, che vive di corsa, sempre impegnata ma allo stesso tempo metodica e con ansia da manie di controllo: organizzate un week end o una giornata in una spa o in un hammam. Tra docce emozionali, saune e massaggi, la promessa sposa potrà godersi un attimo di pace dopo le fatiche organizzative della cerimonia.
  1. Idea Addio al nubilato energetico: per la sposa sportiva, iper attiva che ha bisogno di scaricare le energie prima del grande passo: rafting, parapendio, una gita a cavallo (meno rischiosa anche per le damigelle e le amiche). Tutto quello che può pompare adrenalina in corpo, sarà accolto con piacere!
  1. Idea Addio al nubilato buongustaio: per la sposa che ama la bella vita e la convivialità: una giornata di degustazioni o un pranzo in un agriturismo, tra vigne o ulivi, sedute a tavola, godendosi la buona tavola e l’ottima compagnia delle amiche; oppure…avete mai sentito parlare de Lo gnocco in cucina? Uno chef di bella presenza, pronto a preparare per la festeggiata e le sue amiche tutto ciò che desiderano…cosa chiedere di meglio?
  1. Idea Addio al nubilato malizioso: per la sposa che non vuole esagerare, ma ha bisogno di un pizzico di piccante e rischio, per sciogliersi prima del grande passo: organizzate un corso di gruppo di Burlesque, danza del ventre o Pole Dancing. Tra risate e divertimento, sarà anche un modo per imparare qualche trucchetto utile!
  1. Idea Addio al nubilato spirituale: per la sposa più attenta a sé e un po’ New Age: prendetevi una giornata per un corso di meditazione yoga, di lettura dell’aura o, se volete osare, di sesso tantrico!
Elena Giosmin
Le passioni, per musica, arte, i viaggi e la cucina, diventate poi i motori delle mie scelte nella vita: studi classici e una quasi laurea in Archeologia. Condividere ciò che amo: scrivere, fare foto, cucinare e scoprire il mondo. Il mio motto è “La vita non è trovare te stesso. La vita è creare te stesso”
Elena Giosmin

POTREBBERO PIACERTI ANCHE

Se la selezione la location di matrimonio perfetta è, senza ombra di dubbio, uno degli aspetti più importanti dei preparativi, per una Sposa, ci sarà…

Continua a leggere

Il dietro le quinte di uno shooting fotografico e l’importanza di scegliere la giusta location Quante volte ci capita di sfogliare una rivista e di trovare…

Continua a leggere

La traduzione letterale per Shabby Chic è “trasandato chic” e rende perfettamente l’idea di cosa si celi dietro questa tendenza per l’arredamento. Molti preferiscono chiamarlo…

Continua a leggere